accumuli non mineralizzati (molli)

    0
    529

    deposizione di materiale nella sua fase iniziale, consistente nella presenza di una pellicola superficiale composta da placca batterica e frammenti di cibo, che si osserva sulla superficie dei denti e all’interno delle tasche parodontali. Se non rimossa, indurisce trasformandosi in tartaro e può causare carie e/o infezioni parodontali.