forma sferica dell’occlusione

    0
    490

    La sistemazione dei denti che pone le loro superfici occlusali sulla superficie di
    una sfera immaginaria (di solito di diametro di 20 cm) con il proprio centro al disopra del livello dei denti, come suggerito da Monson.