lamina d’oro non coesivo

    0
    128

    Una lamina d’oro che non si salda a temperatura ambiente per la presenza sulla sua superficie di un rivestimento protettivo o di contaminazione. Se il rivestimento è costituito da una sostanza volatile, come l’ammoniaca, la lamina può essere resa coesiva mediante il calore, che ne rimuoverà la protezione.