lamina d’oro

    0
    56
    « Back to Glossary Index

    (oro fibroso) Oro puro che è stato ridotto sotto forma di lamina, a partire da un lingotto. Il suo spessore varia normalmente da 1/40.000 (lamina numero 2) a 1/20.000 (lamina numero 4) inch. Viene classificato come coesivo, semi coesivo oppure non coesivo. È uno dei più vecchi materiali da otturazione, quello che dura più a lungo se usato adeguatamente e costituisce il punto di riferimento a cui tutti gli altri materiali vengono rapportati. Viene inserito poco alla volta nella cavità ritentiva dove è compattato o condensato, sfruttando la sua proprietà di saldarsi a freddo.

    « Back to Glossary Index