riserva alcalina

    0
    90
    « Back to Glossary Index

    1. la quantità di sostanze tampone nel sangue (per es., sodio bicarbonato, potassio difosfato, proteine) in grado di neutralizzare gli acidi; uno dei sistemi tampone dell’organismo in grado di neutralizzare le valenze acide prodotte dai vari metabolismi. È costituita dalla base di sali acidi deboli e viene solitamente misurata determinando la concentrazione di bicarbonati nel plasma. 2. la concentrazione ematica di ioni bicarbonato (HCO3-). Questi ioni servono come riserva in quanto possono essere sostituiti da anioni (per es.: Cl-, S04-2, PO4-3). La sostituzione degli ioni bicarbonato avviene per scambio cloridrico. Il ruolo del sistema tampone è tale che una grande quantità di ioni acidi o basici provenienti da metabolismi o da ingestione, possono essere neutralizzati dalle riserve alcaline dei sali minerali e proteici del sangue e dei fluidi tissutali. Un acido forte viene trasformato in una base debole. Di conseguenza il pH ematico varia molto poco e le cellule dei tessuti sono costantemente circondate da una soluzione tamponata.

    « Back to Glossary Index