ritenzione

    0
    8
    « Back to Glossary Index

    1. la forza di trattenere; la capacità di ritenzione; la proprietà intrinseca di un’otturazione di mantenere la sua posizione senza spostarsi quando sottoposta al carico; è una conseguenza dell’intimo
    adattamento dell’otturazione alla forma preparata del dente, di solito aiutata dal cemento. 2. termine legato alla forma della cavità preparata per prevenire lo spostamento di un’otturazione. La ritenzione fornisce una forma di resistenza ed è specificatamente creata per resistere alle forze laterali o di rotazione che possono essere applicate sull’otturazione durante e dopo l’inserimento del materiale. 3. la resistenza di una dentiera alla sua rimozione,
    quando questa avviene secondo una direzione opposta a quella del suo asse di inserimento; la qualità intrinseca di una dentiera che resiste alla forza di gravità, all’adesività del cibo, e alle forze associate con l’apertura della bocca. 4. il periodo di terapia durante il quale l’individuo indossa un apparecchio per mantenere i denti nella posizione desiderata.

    « Back to Glossary Index