scopolamina transdermica

    0
    136

    Classe farmacologica: antiemetico, anticolinergico; azione: entra in antagonismo competitivo con l’acetilcolina per i siti recettori dell’occhio, della muscolatura liscia, del muscolo cardiaco, delle cellule ghiandolari; inibisce le afferenze vestibolari al sistema nervoso centrale con inibizione del riflesso del vomito; uso: prevenzione del mal d’auto.