terapia pulpare indiretta

    0
    219

    L’applicazione di un farmaco che protegge le cellule pulpari al disotto dello strato di dentina sana o cariata durante l’otturazione di cavità moderatamente profonde.