Post Originale Studio Vassura

SPAZZOLINO MANUALE: QUALE SCEGLIERE?

Quando dobbiamo comprare uno spazzolino manuale, ci troviamo di fronte a una vasta gamma di spazzolini che si differenziano per dimensioni, forma, durezza delle setole, lunghezza e disposizione dei ciuffi.

Allora, quale spazzolino manuale dobbiamo scegliere?

Innanzitutto differenziamo le varie componenti dello spazzolino manuale per individuare le diverse caratteristiche:

  • MANICO, di solito è di plastica e, a seconda del modello, rende lo spazzolino maneggevole ed ergonomico;
  • COLLO, ha la funzione di articolare e ammortizzare la forza da noi esercitata;
  • TESTINA, può avere forme e dimensioni differenti e costituisce il supporto delle setole. Quella corta ha un numero inferiore di ciuffi ma è più funzionale perchè può accedere più facilmente a tutte le aree della bocca;
  • SETOLE, oggi sono fatte di nylon o poliestere con filamenti a punta arrotondata e con profilo liscio. Le setole sintetiche sono la scelta migliore perchè non assorbono acqua e quindi rimangono dure. Per quanto riguarda la durezza, in commercio si trovano spazzolini ultra morbidi, morbidi, medi e semiduri: ovviamente la scelta della durezza delle setole dipende da diverse variabili come, ad esempio, la forza esercitata o la presenza di colletti usurati, quindi è bene rivolgersi all’igienista dentale o all’odontoiatra di fiducia per ricevere le giuste informazioni sullo spazzolino manuale da acquistare.

Esiste lo spazzolino manuale ideale?

Possiamo affermare che lo spazzolino ideale non esiste ma vari studi hanno dimostrato che il più efficace è quello con testina corta e setole sintetiche con punta arrotondata.

Spazzolino manuale per situazioni critiche

Oltre agli spazzolini manuali “classici”, sono presenti in commercio spazzolini con specifiche funzioni:

  • ORTODONTICO, da utilizzare in presenza di un apparecchio fisso. Presenta una o due file centrali di setole più corte rispetto a quelle laterali per pulire meglio brackets e arco dell’apparecchio;
  • MONOCIUFFO, costituito da una testina rotonda con un solo ciuffo di setole e presenta un manico leggermente angolato per pulire aree particolarmente difficili come ad esempio i denti del giudizio;
  • SULCULARE, ha una testina piccola con solo due file di setole da dieci ciuffi. Si utilizza per pulire le recessioni gengivali o dopo terapia parodontale chirurgica.

Ogni quanto si cambia lo spazzolino?

Lo spazzolino deve essere sostituito quando perde la sua forma iniziale assumendo un aspetto arruffato: se non si dovesse deformare, è buona norma cambiare lo spazzolino ogni tre mesi poichè, trascorso questo lasso di tempo, si verificano delle variazioni nella conformazione delle setole che riducono la capacità di eliminare la placca batterica.

Se hai ancora dubbi rivolgiti al nostro studio

Il nostro studio è a vostra disposizione per eventuali dubbi o chiarimenti circa la scelta dello spazzolino manuale, contattaci presso www.studiovassura.it .

Prenota un consulto nel nostro Studio

Ultimi articoli

Ozonoterapia in Odontoiatria | Dentista Lodi Zelo

L'Ozonoterapia è impiegata da molti anni in medicina per la cura di svariate patologie, prevalentemente in ambito ortopedico. Di recente sono comparse evidenze scientifiche che dimostrano come l'ozono possa essere impiegato con successo anche in ambito odontoiatrico, soprattutto in virtù del suo potente effetto battericida. In questo articolo spieghiamo perchè, nel nostro studio, abbiamo deciso di introdurre anche questa metodica.

Videoconsulto odontoiatrico | Dentista Lodi Zelo

Il Videoconsulto, in alcune situazioni, può rappresentare l'alternativa economica e veloce ad una prima visita. Puoi ottenerla comodamente da casa tua con il computer o con un semplice smartphone. E' sufficiente possedere una buona connessione ad internet. Gli odontoiatri dello studio, ciascuno per la propria specialità di riferimento, saranno in grado di darti suggerimenti e pareri preliminari per ogni tipo di situazione clinica.

Dentista per disabili | Dentista Lodi Zelo

Uno studio dentistico per disabili è un insieme complesso di competenze professionali, risorse strumentali e ambienti dedicati. In un contesto dove la sanità pubblica è molto carente di cure odontoiatriche il dentista per disabili è un lusso per pochi professionisti e per pochi pazienti. Questo articolo ha lo scopo di dare qualche informazione e qualche aiuto ai disabili stessi ed a chi si prende cura di loro, affinché non siano sopraffatti dal senso di sconforto e di isolamento che spesso li colpisce.

Air Polishing e Igiene Orale | Dentista Lodi Zelo

L'igiene orale si arricchisce oggi di un nuovo strumento e di una nuova tecnica finalizzata alla rimozione del tartaro e degli inestetismi derivanti da macchie e pigmentazioni dei denti. Si tratta dell'Air Polishing, che grazie a strumentazione semplice e sicura e attraverso un getto controllato di acqua, aria e polvere, agisce sulla superficie dei denti come una sorta di sabbiatura. La procedura è indolore e rapida, e deve integrarsi con tutte le altre procedure abitualmente messe in atto dall'Igienista Dentale: ablazione del tartaro con ultrasuoni, courettage, polishing, utilizzo dello scovolino e del filo interdentale.

Parità di genere: Il Nostro Impegno per un Futuro Equo

Nel 2024 ci siamo proposti di portare a termine il percorso di certificazione di qualità sulla Parità di Genere e la tutela delle diversità. In questo articolo esponiamo i principali scopi di questo percorso, le motivazioni che ci hanno spinto a farlo ed i risultati che ci attendiamo di conseguire nei prossimi anni. Si tratta soprattutto della nostra visione del mondo e delle persone.

Anticoagulanti e cura dei denti | Dentista Lodi Zelo

I farmaci anticoagulanti più moderni sono estremamente sicuri e più maneggevoli che in passato. Tuttavia, in caso di prestazioni odontoiatriche, impongono qualche cautela e l'adozione di particolari procedure da parte del dentista. Se sei un paziente che assume anticoagulanti devi sapere che non ci sono particolari limitazioni alle cure che puoi eseguire dal dentista, ma è molto importante che lo informi in anticipo.

Must read

Carie dentale: perchè si forma e come si cura

La carie dentale rappresenta la malattia più diffusa al...

Ozonoterapia in Odontoiatria | Dentista Lodi Zelo

L'Ozonoterapia è impiegata da molti anni in medicina per la cura di svariate patologie, prevalentemente in ambito ortopedico. Di recente sono comparse evidenze scientifiche che dimostrano come l'ozono possa essere impiegato con successo anche in ambito odontoiatrico, soprattutto in virtù del suo potente effetto battericida. In questo articolo spieghiamo perchè, nel nostro studio, abbiamo deciso di introdurre anche questa metodica.

Leggi anche...CONSIGLIATO
Articoli dei Dottori

PRENOTA ONLINE
APRI WHATSAPP
Hai bisogno di aiuto?
Ciao,
io sono Michela, mi occupo della segreteria di Dental Care.

Come posso aiutarti?

Clicca "Apri whatsapp" e parliamone sull'app!