malattie dentali ereditarie

    0
    4
    « Back to Glossary Index

    Difetti ereditari della dentizione, senza malattie generali concomitanti, includono: l’amelogenesi imperfetta, la dentinogenesi imperfetta, la displasia dentinale, l’ipoplasia dello smalto localizzata e generalizzata, la presenza di incisivi laterali conoidi, cisti dentigere famigliari, l’agenesia dentale, il gigantismo e la fusione degli incisivi mandibolari decidui. I difetti dentali che invece si realizzano con malattie generalizzate concomitanti includono la dentinogenesi imperfetta con osteogenesi imperfetta, l’agenesia dentale con displasia ectodermica, l’ipoplasia dello smalto con epidermolisi bollosa distrofica, la ritardata eruzione con disostosi cleido-cranica, l’agenesia dei laterali con ptosi delle palpebre, l’agenesia dei premolari con un prematuro incanutimento e l’ipoplasia dello smalto nel rachitismo resistente alla vitamina D.

    « Back to Glossary Index